giovedì 9 marzo 2017

Timeline Battle Report

Intanto nell'universo.....


SM Esorcisti VS Deathwatch
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Rovine della città St.Lucia de Bompaulle su Felixas - Sistema Andoriano Frangia Occidentale
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Da giorni un contingente del Capitolo degli Esorcisti era stazionario tra le rovine della città. Un tempo dimora di nobili e teocrati, ora solo un insieme di spettrali case distrutte e complessi industriali abbandonati e ridotti ad uno scheletro delle immense strutture che furono.
Erano li su ordine dell'Inquisitore Heidrich. Dovevano attendere.
Infatti non attesero molte ore che un distaccamento della Deathwatch li attaccò. Fu battaglia da casa a casa, da vicolo a palazzo in rovina. La motivazione non era nota. La Deathwatch si teletrasportava precisamente tra le linee nemiche e colpiva , ma gli Esorcisti preparati per combattere i Demoni che usano uno schieramento simile, rispondevano colpo su colpo, le tattiche saturavano di raffiche le piccole unità della Deathwatch e i Terminators contro caricavano i fratelli neri.
Dopo un giorno di guerra e molti feriti, arrivò il fermo da parte di entrambi i comandanti. L'Inquisitore Heidrich era stato arrestato per tradimento e manipolazione , in lui vi era la possessione di un demone di Tzeentch.


SM Templari Neri VS Cavalieri Grigi
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Pianeta Cavus - Città in Rovina Demetria  - Segmetum Ultima
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Su ordine del Magus Trokk dell'Adeptus Mechanicus i Templari Neri guidati dal Maresciallo Swarzstehier
erano in perlustrazione tra le rovine orientali della città di Demetria a ridosso della foresta. Quello che stavano cercando era un contenitore di titanio con all'interno qualcosa che loro non potevano sapere.
fu durante la mattina che tra i palazzi ridotti a scheletri di acciaio e cemento che comparirono i Cavalieri Grigi. Inizio una furibonda lotta . I Terminators in armatura argentea avanzavano sotto i colpi di requiem e di armi pesanti dei templari.
Anche il Dreadknight sorvolò il campo di battaglia per poi esser intercettato da una squadra di Iniziati I Dissuasori con il quale iniziò un cruento scontro che terminò con la sua distruzione sotto i colpi dei magli potenziati dei successori di Dorn.
La Stormraven dei Templari intervenne sganciando a ridosso di una rovina in possesso dei Cavalieri Grigi,  il Dreadnought Arnold il Santo. Il fuoco incrociato di Arnold e della Stormraven eliminò i rimanenti nella rovina permettendo all'eroe nel Sarcofago Corazzato di conquistare un prezioso obiettivo.
Ma fu la lama ardente e i suoi attacchi di maglio del Gran Maresciallo a porre fine alla battaglia. Non appena lanciò la sua carica furiosa contro i cavalieri grigi nascosti nel tempio abbandonato, ci fu un vero massacro con corpi inermi in armatura argentea scagliati ogni dove.
Nel mentre il Campione dell'Imperatore Adolf il Nero pose fine al Justicar della squadra Terminators dei Cavalieri Grigi in una sfida possente.
La battaglia era vita per i Templari Neri ma sangue dei fratelli era stato versato e la cosa non piaceva ai fanatici figli di Dorn.


CSM Legione Alpha VS Orks
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Pianeta Calvus II - Rovine Formicaio Alveo - Segmentus Obscurus
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++


Lethus, Figlio ascendente di Zocasta, era sbarcato tra le rovine del formicaio Alveo per ricercare alcuni frammenti di SPM che i suoi cultiti avevano allocato nel Manifactorum della città.
Non sapeva delle bande di Orks nascoste tra le rovine in attesa di ignari esloratori e presto il suo distaccamento  si trovò ad affrontare l'orda di pelleverde. 
Scatenando le sue macchine da guerra e i suoi soldati veterani e temprti iniziò una dura battaglia quartiere dopo quartiere per la sopravvivenza. Anche i Terminators Dragoni Alpha ingaggiarono i corazzati nemici armati con i loro combitermici e rallentarono l'avanza verde.
Gli orks sembravano ben organizzati come se fossero intenti a privare della vita e dei loro equipaggiamenti la Legione Alpha per un fine ultimo segreto. 
Attaccando con imboscate alle spalle degli Astartes corrotti misero a dura prova la tempra dei caotici, ma quando il condottiero Lethus guidato dai suoi sacrificabili cultisti adoratori , con l'aiuto dei veterani Prescelti ingaggiò il Karro dei Kapi e li sterminò tutti quando uscirono dal carro in fiamme , spezzò il morale degli orks che si dileguarono tra le rovine in fiamme.
Fu una dura lezione per entrambe le fazioni e come insegnano gli Orks, sarebbe finita qui.





Nessun commento:

Posta un commento

grazie per aver lasciato un commento, verrà moderato e pubblicato. Saluti.